ALD Automotive
FAQ
Mobilità Elettrica

Ricaricare auto elettrica: nuovo contatore o aumentare potenza di quello esistente?

Puoi ricaricare l’auto elettrica collegandola al contatore di casa, anche con una potenza di 3 kW: in questo caso è raccomandabile ricaricare di notte quando gli altri elettrodomestici della casa non sono in funzione. Altrimenti è consigliabile un aumento di potenza a 4,5 kW per un uso ottimale della ricarica con il resto dei consumi domestici.

Potrebbe anche interessarti:

Rinnova o modifica la tua autorizzazione ai cookie