ALD Automotive
FAQ: domande e risposte sul noleggio ALD

FAQ

Categoria: NLT – Informazioni e procedure - Codice della Strada – Articolo 94 comma 4bis
 

La normativa fa riferimento e si applica esclusivamente ai nuovi contratti di noleggio (lettera d’ordine) sottoscritti a far data dal 2 Novembre 2015.

 

Il comma 4bis dell’art. 94 C.d.S., come introdotto dall’art. 12, comma 1, let. a), della legge n. 120/2010, prevede obblighi di comunicazione, finalizzati all’aggiornamento dell’Archivio Nazionale dei Veicoli e dei documenti di circolazione, laddove un soggetto diverso dall’intestatario disponga di un veicolo per un periodo di tempo superiore a 30 giorni. 

 

Per utilizzo superiore a 30gg si intende l’effettiva disponibilità di un veicolo per un periodo superiore a 30 giorni, in modo consecutivo e continuativo.
Per maggiori informazioni e dettagli in merito alle diverse tipologie di utilizzo CLICCA QUI

 

Chiunque disponga dell’utilizzo continuativo di un veicolo per una durata superiore a 30 giorni è ritenuto responsabile ed ha l'onere di effettuare tale formalità. La nostra azienda si occuperà di adempiere a detto obbligo, in nome e per conto del Cliente, per tutti i veicoli in Noleggio a Lungo Termine senza alcun costo aggiuntivo.

 

PERSONE FISICHE:
• Nome
• Cognome
• Codice Fiscale
• Indirizzo di residenza

 

L’annotazione della denominazione sociale/nominativo del locatario dovrà avvenire obbligatoriamente entro 30 giorni dalla data di disponibilità del veicolo. Si rende pertanto necessario che il Cliente provveda a comunicare i dati, tassativamente, entro e non oltre il 15° giorno solare dal ritiro del veicolo in noleggio al fine di permettere la regolare gestione dell’annotazione entro i […] Leggi di più

 

Qualora l’annotazione non dovesse avvenire entro i termini stabiliti e in caso di inottemperanza per mancata o tardiva comunicazione dei dati utili, che la norma pone d’ obbligo in capo all'avente causa (intestatario del contratto/locatario), è prevista una sanzione amministrativa da € 705 a € 3.526.

 

Non è previsto alcun aggiornamento dei documenti di circolazione o di proprietà del veicolo.
L’annotazione del locatario è a livello telematico. 
In caso di comodato d'uso gratuito il Locatario dovrà inoltre provvedere autonomamente alla comunicazione dei dati del conducente.

 

Il Cliente dovrà delegare ALD  all'annotazione attraverso la sezione dedicata all'Art.94, presente nell'area personale MyALD, tassativamente entro e non oltre il 15° giorno solare dalla data di ritiro del nuovo veicolo in noleggio. Succesivamente sarà cura di ALD Automotive effettuare la trasmissione agli uffici preposti.
Durante la fase di delega, nella sezione dedicata all'interno della propria […] Leggi di più

 

In caso di fermo su strada da parte delle Autorità, per eventuali controlli, non sarà necessario presentare alcun documento o ricevuta in quanto l’annotazione del Locatario è a livello telematico. 

 

L’articolo 94 comma 4bis prevede che, per tutti i veicoli a noleggio con contratto superiore a 30 giorni e consegnati dopo il 02/11/2015, si provveda all’annotazione dei dati del titolare del contratto di noleggio presso l’Archivio Nazionale dei Veicoli.

 

Non è necessario comunicare i dati di tutti i familiari se lo stesso è convivente e rientra nel nucleo familiare.

 

Nel caso di chiusura del contratto di noleggio, ALD Automotive procederà ad effettuare tempestivamente la comunicazione di rientro in possesso del veicolo alla Motorizzazione Civile (senza necessità di delega da parte del Cliente).

 
Rinnova o modifica la tua autorizzazione ai cookie